Unsane: primo trailer per il film di Soderbergh girato con iPhone

E’ da parecchio tempo che si parla di questo progetto, soprattutto per l’enorme alone di mistero che riguarda il film, tra cui la voce secondo cui Steven Soderbergh, regista della pellicola in questione, abbia girato il tutto in circa una settimana. Ma tra tutte le particolarità del film, è noto che la pellicola è stata girata interamente con iPhone. Assurdo vero? Un’idea già impiegata da Zack Snyder per il suo corto Snow Steam Iron, che lo girò soltanto con l’ausilio del cellulare. Badate bene, però, che entrambi i registi hanno usato della attrezzature per la stabilità della ripresa, delle lenti per ottenere il tipo di fotografia che volevano. Insomma, non basta prendere il telefono e iniziare e riprendere.

Dopo tutti questi mesi di mistero, finalmente è uscito un primo teaser trailer del film si Soderbergh, che si intitolerà Unsane e vede come protagonista l’attrice britannica Claire Foy, nota per il ruolo della Regina Elisabetta II nella serie Netflix The Crown.
Qui di seguito potete vedere il trailer in questione, che mette non poca ansia e ci fa capire in parte quella che sarà la trama del film.

Che ne pensate? Non so voi ma mi ispira tantissimo. Il fatto che si girato con iPhone quasi non si sente (eccezion fatta per alcuni momenti) e lascia a bocca aperta, dato che il risultato sembra essere sensazionale. Ma d’altro canto parliamo di un grande regista come Soderbergh. Insomma, sembra proprio che questo esperimento faccia capire che chiunque con del talento possa realizzare qualcosa di ottima qualità.


[amazon_link asins=’B0047YIHNC,B006DX4PMW,B0041KW7PQ,B008469GXY,B00E8MTU5M’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’1778a6a6-0522-11e8-a25c-c1f18b0cc7b9′]


Unsane uscirà nelle sale il 23 marzo 2018 e si tratta di un lungometraggio girato interamente con iPhone. Alla regia e alla fotografia Steven Soderbergh, su una sceneggiatura di Jonathan Bernstein e James Greer. Nel cast Claire Foy, Juno Temple, Aimee Mullins, Amy Irving e Erin Wilhelmi (Hayley).