Venom: Robert Richardson confermato come direttore della fotografia del sequel

Il primo Venom è stato un successo al botteghino, ma un flop di critica. Il film con protagonista uno dei villain più famosi dell’Uomo Ragno, diretto da Ruben Fleischer e con Tom Hardy nei panni di Eddie Brock / Venom, possiamo tranquillamente definirlo come uno dei cinecomic più brutti che siano mai stati realizzati, ma molto probabilmente le cose cambieranno per il sequel.

Dato che Venom ha incassato poco meno di un miliardo di dollari mondiali, la Sony non ha perso tempo e ha annunciato un sequel, che sarà diretto da Andy Serkis, celebre attore e pioniere del motion capture, che ha dato vita a personaggi quali Gollum, la scimmia Cesare e King Kong nell’omonimo film di Peter Jackson.

Che Serkis abbia un’esperienza lavorativa più interessante di Fleischer è un dato di fatto, ma quest’oggi giunge la notizia, da The Hollywood Reporter, che il cineasta e attore ha stato scelto Robert Richardson come direttore della fotografia per il sequel di Venom. Un’aggiunta della Madonna, se si pensa che Richardson ha curato la fotografia di quasi tutti gli ultimi film di registi come Martin Scorsese Quentin Tarantino, tra cui quella di capolavori quasi assoluti come The Hateful Eight Shutter Island.

Quindi che dire? Potremmo passare da uno dei cinecomic più brutti degli ultimi anni ad uno dei più belli!


Il sequel di Venom uscirà nelle sale statunitensi il 2 ottobre 2020, con Andy Serkis alla regia, su una sceneggiatura di Kelly Marcel, e con Avi Arad, Amy Pascal e Matt Tolmach. La fotografia sarà a cura di Robert Richardson.

Nel cast Tom Hardy (Eddie Brock / Venom) e Michelle Williams (Anne Weying).