Venom: Tom Hardy ha contribuito alla sceneggiatura del sequel

Venom: Tom Hardy ha contribuito alla sceneggiatura del sequel

Venom è stato un successo al botteghino, con 800 milioni di dollari incassati in tutto il mondo, ma la critica non ha particolarmente apprezzato la pellicola, che in effetti risulta essere uno dei cinecomic più brutti degli ultimi anni. Ciò nonostante, l’incasso parla benissimo, e la Sony ha già messo in cantiere il sequel, che vedrà Andy Serkis alla regia.

È lo stesso Serkis che, durante una recente intervista, ha rivelato che per questo seguito l’attore protagonista della pellicola, Tom Hardy, ha dato un certo contributo alla scrittura della sceneggiatura del sequel, insieme a Kelly Marcel che risulta essere l’unica sceneggiatrice che ritorna di quelli che hanno firmato il film diretto da Ruben Fleischer.

Il perchè Hardy abbia voluto dare un suo contributo non è noto, ma probabilmente l’attore britannico si è sentito toccato dalle critiche negative più dei capoccia della Sony. D’altronde parliamo di un attore che ha lavorato con grandissimi autori, quali Iñarritu e Steven Knight, per non parlare del fatto che è stato (e sarà) il nuovo Max Rockatansky in quel capolavoro assoluto che è Mad Max: Fury Road. Insomma, ci sta che voglia mantenere un certo curriculum.


Il sequel di Venom uscirà nelle sale statunitensi il 2 ottobre 2020, con Andy Serkis alla regia, su una sceneggiatura di Kelly Marcel, e con Avi Arad, Amy Pascal e Matt Tolmach.

Nel cast per ora confermato solo Tom Hardy (Eddie Brock / Venom).

maxderedita

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: