Victoria Alonso pensa che il concetto di X-Men sia “superato”

EVP di produzione dei Marvel Studios, Victoria Alonso, ha condiviso in una recente intervista cosa pensa del concetto degli X-Men descrivendolo come “superato”.

Leggi anche: Un’affascinante teoria immagina come i mutanti verranno introdotti nell’UCM

Dark Phoenix è destinato a diventare uno degli ultimi film degli X-Men sotto l’egida della 20th Century Fox prima che i Marvel Studios mettano le mani su quei personaggi. Recentemente, una clip di Dark Phoenix è stata rilasciata con la Mystica di Jennifer Lawrence che dice che la squadra mutante dovrebbe essere chiamata X-Women. Una battuta simile è anche presente in Deadpool 2.

Mentre promuoveva l’uscita home-video di Captain Marvel, EVP di produzione Victoria Alonso ha detto a Nuke the Fridge che pensa che il nome X-Men potrebbe aver bisogno di un aggiornamento:

“Non so dove sta andando il futuro. È divertente che la gente lo chiami X-Men. Ci sono un sacco di supereroi al femminile in quel gruppo di X-Men, quindi penso che sia obsoleto.”

Potete vedere l’intervista qui sotto:

“In DARK PHOENIX, gli X-MEN affronteranno il loro nemico più formidabile e potente: uno di loro, Jean Gray. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean viene quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende infinitamente più potente, ma molto più instabile. Lottando con questa entità dentro di lei, Jean libera i suoi poteri in modi che non può né comprendere né contenere. Con la spirale di violenza e Jean fuori controllo, cosa che la fa arrivare a ferire le persone che ama di più, la nostra protagonista inizierà a disintegrare il tessuto che tiene insieme gli X-Men. Ora, con questa famiglia che va in pezzi, dovranno trovare un modo per unirsi – non solo per salvare l’anima di Jean, ma per salvare il nostro pianeta dagli alieni che desiderano ottenere il suo potere e governare la galassia”.

X-Men: Dark Phoenix (Dark Phoenix) uscirà nelle sale statunitensi il 6 giugno 2019, con regia e sceneggiatura di Simon Kinberg, basata sulla saga fumettistica The Dark Phoenix di John Byrne, Dave Cockrum e Chris Claremont, mentre Huth Parker, Lauren Shuler Donner e lo stesso Kinberg figurano come produttori del film.

Nel cast James McAvoy (Professor Charles Xaier), Jennifer Lawrence (Raven / Mistica), Evan Peters (Pietro Maximoff / Quicksilver), Tye Sheridan (Scott Summers / Ciclope), Sophie Turner (Jean Grey / Fenice), Nicholas Hoult (Hank McKoy / Bestia), Alexandra Shipp (Ororo Munroe / Tempesta), Kodi Smith-McPhee (Kurt Wagner / Nightcrawler), Michael Fassbender (Erik Lehnsherr / Magneto) e Jessica Chastain (Smith).

La fotografia è a cura di Mauro Fiore, mentre la colonna sonora è composta da Hans Zimmer.

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: