WandaVision: Matt Shakman ha rivelato “che c’è molto di più da raccontare della storia di Wanda”

I Marvel Studios si stanno avvicinando alla fine del loro primo lavoro su Disney + con il finale di WandaVision che arriverà alla fine della settimana. Dopo otto episodi elettrizzanti che sono arrivati ​​negli ultimi due mesi, l’hype sta crescendo per vedere come finirà la storia di Scarlet Witch e Visione mentre affrontano Agatha Harkness, lo SWORD e persino un nuovo Visione.

Uno degli aspetti più eccitanti della serie è il fatto che molti degli eroi protagonisti di questi spettacoli passeranno senza problemi alle epiche sequenze sul grande schermo, ed è il caso per la Monica Rambeau di Teyonah Parris, che vedremo presto collaborare con Brie Larson e Iman Vellani in Captain Marvel 2, ma questo è solo l’inizio.

Un altro esempio di ciò che sta accadendo possiamo vederlo con la protagonista di WandaVision, il cui viaggio è stato recentemente anticipato dallo showrunner di questa serie.

In una nuova intervista con TV Line, lo showrunner di WandaVision, Matt Shakman, ha confermato che l’obiettivo principale del team per lo spettacolo Disney + era “cercare di raccontare una storia completa in termini di narrativa intorno a Westview, NJ”, mentre mirava a ottenere “una certa risoluzione”, e riguardo a questo Shakman ha rivelato “che c’è molto di più da raccontare della storia di Wanda”, che continuerà in Doctor Strange in the Multiverse of Madness.

“Stavamo cercando di raccontare una storia completa in termini di narrativa intorno a Westview, NJ, e speriamo che ci sia qualche soluzione a quella storia, e che sia soddisfacente e anche sorprendente per i fan. Ma la storia di Wanda continuerà in Doctor Strange 2, e c’è molto di più da raccontare, quindi questa è solo una parte di una vita molto complicata e molto ricca.”

Inoltre, Shakman ha nuovamente affrontato l’argomento di Wanda “che subisce più perdite di chiunque altro nel MCU” e come questo gioca nel “nucleo emotivo di WandaVision”.

“Wanda ha subito più perdite di chiunque altro nel MCU. Ne ha passate così tante e questo è sempre stato il nucleo emotivo di WandaVision, l’esplorazione della perdita e il modo in cui l’affrontiamo.”

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: