Warner starebbe sviluppando spin-off di Mortal Kombat dopo il reboot live-action

Secondo quanto riferito, la Warner Bros. sta sviluppando diversi spin-off di Mortal Kombat dopo il reboot live-action.

Tutti i film di quest’anno della Warner Bros. hanno ottenuto un’uscita cinematografica in contemporanea con l’uscita di HBO Max, cosa che non è piaciuta a molti e che adesso pare stia per scomparire (con Dune ciò non avverrà).

Godzilla vs. Kong ha avuto successo in streaming e nei cinema, mentre The Suicide Squad ha lottato al botteghino – e con le malelingue che fin dall’inizio lo hanno etichettato come un flop. Un altro successo per la Warner Bros. quest’anno con questo nuovo modello temporaneo è stato Mortal Kombat, anche se non di critica.

Mortal Kombat ha incassato solo 82 milioni di dollari in tutto il mondo, ma il film è il titolo più visto su HBO Max fino ad oggi con 5,5 milioni di famiglie nei suoi primi 17 giorni. Mentre il successo è difficile da determinare durante la pandemia, Variety riferisce che la Warner sta andando avanti con l’idea di sviluppare di spin-off incentrati sui personaggi dell’universo di Mortal Kombat, ma per il momento è presto per dire chi sarà il prossimo protagonista, ed effettivamente anche se il progetto andrà avanti.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: