WB Monteal in sviluppo su un videogioco che coinvolge la Corte dei Gufi?

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

C’è una buona possibilità che WB Montreal stia lavorando a un nuovo progetto videoludico incentrato su Batman che coinvolge la Corte dei Gufi.

Nella tradizione di Batman, la Corte dei gufi è un concetto relativamente nuovo. In New 52 della DC Comics, la Corte dei Gufi era un’organizzazione segreta con le mani in pasta in Gotham City sin dalla sua fondazione. Questa organizzazione si è mossa nell’ombra della città per secoli, ma i suoi membri sono alcune delle persone più potenti che abbiano mai camminato per le strade di Gotham.

La Corte è anche dietro alcune delle azioni più violente e malvagie fatte a Gotham, dove hanno assunto assassini per il loro sporco lavoro. Indossano inquietanti maschere con le sembianze di gufo per nascondere le loro identità, anche se alcuni membri del gruppo appaiono come ibridi gufo-umano nei fumetti.

Ora, stando ad alcune speculazioni online, pare che la Corte dei Gufi potrebbe ricevere un adattamento videoludico, ma andiamo con i piedi di piombo. Il tutto è venuto fuori da un tweet di WB Montreal, in cui il produttore assistente della società ha mostrato l’eccitazione che ha per un nuovo titolo su cui lo studio sta lavorando. In allegato al tweet ha anche pubblicato una foto di se stessa con indosso una maglietta con l’emblema di gufo sul retro, che assomiglia a quello utilizzato nei fumetti proprio dalla Corte dei gufi.

Secondo molti questa T-shirt è potenzialmente un suggerimento circa il prossimo gioco della saga Arkham realizzata in collaborazione con Rocksteady, anche se a quanto pare quel franchise potrebbe non essere più legato alla casa di sviluppo.

Di qualsiasi progetto si stia parlando alcune cose sono certe: primo, il nuovo videogioco non vedrà Superman fra i personaggi, come già smentito dalla stessa Reocksteady; e secondo, i fan non dovrebbero aspettarsi un annuncio sul titolo ai Game Awards di questa settimana. Il direttore creativo della WB Montreal, Patrick Redding, ha twittato che, sebbene questa settimana il team sia a Los Angeles, non faranno la loro apparizione alla cerimonia. Detto questo però ha ritwittato un’immagine di un gufo, stuzzicando ulteriormente le speculazioni circa l’ipotetico titolo.