West Side Story: Steven Spielberg condivide delle belle parole mentre le riprese volgono al termine

La produzione è terminata nel fine settimana per l’ultima versione cinematografica di West Side Story, con il grande Steven Spielberg al timone.

Mentre il regista, i redattori, i cineasti e i musicisti che stanno dando vita al musical classico hanno ancora un anno intero di lavoro davanti a sé, il film è ora in procinto di far parlare di se, e Spielberg non ha altro che cose meravigliose da dire sugli attori e la crew che l’ha reso possibile.

In un recente post su Twitter dell’Amblin, di proprietà del regista, Spielberg ha pubblicato una foto esprimendo sentimenti sull’esperienza.

“Questo è stato un viaggio senza precedenti: un incontro gioioso, sorprendente, commovente, infinitamente sorprendente con la storia e la colonna sonora di uno dei più grandi musical del mondo. Il mio cast e la troupe composta da centinaia di talenti, fortemente impegnati, generosi e apparentemente inesauribili, hanno dato al nostro film con tutto quello che potevano dare, e già posso dire che il film che lanceremo il 18 dicembre 2020, deve tutto a loro così e il loro regista è immensamente grato.”

Ha continuato ringraziando i creatori venuti prima di lui che hanno realizzato il musical e la città di New York, in cui hanno girato e che ha portato bellezza e cuore al film.

West Side Story arriverà nei cinema una settimana prima del prossimo Natale, il 18 dicembre 2020.

Qui sotto potete vedere il post:

Tra gli attori raffigurati nell’immagine qui presente ci sono i membri delle due bande rivali, i Jets e gli Sharks, che si combattono per il predominio nella storica ambientazione della Grande Mela. Al centro di tutto (letteralmente, in questa foto) c’è il Tony di Elgort, l’ex membro dei Jets che si innamora di Maria (Rachel Zegler), la sorella del leader degli Sharks, Bernardo (David Alvarez). Sono presenti anche, da sinistra verso destra, i membri dei Jets, Anybodys (Ezra Menas), Mouthpiece (Ben Cook), Action (Sean Harrison Jones), il loro leader Riff (Mike Faist) e Baby John (Patrick Higgins). Nel frattempo, Bernardo è affiancato dai suoi compagni Sharks, Quique (Julius Anthony Rubio), Chago (Ricardo Zayas), Chino (Josh Andrés Rivera), Braulio (Sebastian Serra) e Pipo (Carlos Sánchez Falú).

A giudicare dall’immagine, West Side Story sarà di bell’aspetto come ci si aspetterebbe da un adattamento di Spielberg del musical iconico. Lo scenario della storia del 1957 è stato reso reale dal regista de Il Ponte delle Spie e dallo scenografo di Ready Player One, Adam Stockhausen, quindi alla fine immaginiamo dovrebbe essere altrettanto convincente e autentico come la scenografia degli ultimi film di Spielberg.

West Side Story è prodotto e diretto da Steven Spielberg su una sceneggiatura del candidato all’Oscar e drammaturgo vincitore del premio Pulitzer, Tony Kushner. Il film è stato adattato per lo schermo dal musical originale del 1957 di Broadway, che è stato scritto da Arthur Laurents con le musiche di Leonard Bernstein, testi di Stephen Sondheim e concept, regia e coreografia di Jerome Robbins. Il vincitore del Tony Award Justin Peck coreograferà i numeri musicali nel film. A guidare la produzione anche il produttore vincitore del Tony Award, Kevin McCollum, e la produttrice candidata all’Oscar, Kristie Macosko Krieger.

La squadra musicale del film include il famoso direttore d’orchestra Gustavo Dudamel, che dirigerà la registrazione della colonna sonora di Bernstein; il compositore e direttore d’orchestra nominato all’Oscar, David Newman (Anastasia) che organizzerà la colonna sonora per il nuovo adattamento; la compositrice vincitrice del Tony Award, Jeanine Tesori (Broadway’s Fun Home e Thoroughly Modern Millie), che collaborerà come vocal coach, e il supervisore alla musica nominato ai Grammy, Matt Sullivan (Beauty and the Beast, Chicago), che servirà come produttore esecutivo del film.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: