Wolfman: Ryan Gosling sarà protagonista del reboot della Universal

La Universal sta procedendo ufficialmente con il loro riavvio di Wolfman, per il loro nuovo universo dei mostri, con Ryan Gosling nel ruolo del personaggio principale.

In precedenza lo studio aveva provato a lanciare il Dark Universe come franchise cinematografico interconnesso con La Mummia, dove sono comparsi Tom Cruise e Sofia Boutella, ma il film non è andato bene sia con la critica che al botteghino. Dopo quel fallimento iniziale, la Universal ha deciso invece di concentrarsi su singoli film, ed ha rischiato guadagnando con The Invisible Man diretto da Leigh Whannell, con Elisabeth Moss e Oliver Jackson-Cohen.

Il regista e scrittore era precedentemente noto per il suo successo horror fantascientifico del 2018, Upgrade.

Seguendo l’esempio di Whannell, ci sono una manciata di altri progetti unici basati su storie coi mostri classici attualmente in fase di sviluppo. Insieme a Wolfman, c’è The Invisible Woman di Elizabeth Banks, un film incentrato sullo scagnozzo di Dracula, Renfield, che sarà diretto dal Dexter Fletcher di Rocketman, e il film Dark Army di Paul Feig.

Ogni progetto è una versione originale delle storie conosciute e non ci saranno sforzi per collegare direttamente nessuno dei film con gli altri, nonostante i temi e il materiale sorgente siano simili.

Secondo Variety, la Universal sta spingendo per realizzare il reboot di The Wolfman. La sceneggiatura del film sarà curata da Lauren Schuker Blum e Rebecca Angelo (Orange Is the New Black), basandosi su un concept originale di Gosling. Si dice che la storia manterrà gli elementi soprannaturali del materiale originale, ma sarà ambientata nel presente ed avrà un tono simile al film Nightcrawler diretto da Jake Gyllenhaal. C’è stata una prima considerazione per Gosling come regista e star, ma la cosa è stata respinta.

La Universal si starebbe approcciando ad un regista e dovrebbe annunciare presto la propria scelta. Cory Finley, direttore di Bad Education si dice che sia in corsa.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: