Wolverine: Hugh Jackman in merito ai rumor che lo vorrebbero di nuovo nei panni del personaggio

Sono diverse settimane che qualcosa bolle tra la Disney e la 20th Century Fox, ma ancora non si sa nulla a riguardo. Sappiamo che c’è un accordo che prevede circa 40 – 60 miliardi di dollari, una cifra assurda, ma per cosa? Dato che la Disney possiede l’intero MCU tutti noi pensiamo all’acquisto dei diritti cinematografici per gli X-Men o i Fantastici 4 (o magari tutt’e due), e, ad essere onesto, preferirei vedere questi ultimi all’interno del MCU. Se invece la Disney dovesse accaparrarsi i diritti per gli X-Men ci viene da pensare: Hugh Jackman tornerà nei panni di Wolverine?

Tutti noi sappiamo che l’attore australiano ha chiuso con il personaggio, che si è congedato con il magnifico Logan, ma Jackman aveva anche dichiarato che avrebbe preso in considerazione l’idea di tornare nei panni di Wolverine se questo avesse avuto una possibilità di far parte dei Vendicatori. Ora che questa situazione sembra essere possibile, Collider ha intervistato l’attore chiedendogli prenderà in considerazione un ritorno nei panni del personaggio. Ma, a quanto pare, queste porte per l’attore si sono ormai chiuse definitivamente:

È interessante perché per tutti questi 17 anni ho continuato a pensare che sarebbe stato fantastico, che avrei adorato vedere, in particolare, Iron Man, Hulk e Wolverine insieme. E ogni volta che vedevo un film degli Avengers potevo vedere come avrebbe potuto includere Wolverine che prendeva tutti quanti a pugni. Ma ho sempre pensato: ‘Oh, beh, non accadrà” ed è stato interessante quando lessi per la prima volta quel titolo. Era solo una possibilità e chissà cosa sarebbe successo, ovviamente, ma mi sono detto: ‘Aspetta un attimo!’ Ma credo, sfortunatamente, che la nave sia salpata per me, ma mi piacerebbe vedere qualcun altro come Wolverine lì in mezzo.

Purtroppo anche l’ultimo dei rumor è stato messo a tacere e, onestamente, è decisamente meglio così. Se Jackman avesse ripreso i panni di Wolverine cosa ne sarebbe stato del valore emotivo di cui Logan è pervaso? Niente, tutto il film gioca proprio su questa cosa e, per fortuna, Hugh Jackman è un attore serio che non si lascia trasportare da quello che vorrebbe la massa. Voi cosa ne pensate?


[amazon_link asins=’B06XDN3VS9,B06XC2ZQM6,B01JNVC8NI,B01JNVC8RE,B01JNVC8RY,B01BMCRNF4′ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’75e78507-dea0-11e7-a0f1-c914cd4a64d1′]


Logan è un film diretto da James Mangold, su una sceneggiatura di Scott Frank, Michael Green e dello stesso Mangold, liberamente ispirata alla graphic novel Old Man Logan di Mark Millar. Nel cast Hugh Jackman (Logan/Wolverine), Patrick Stewart (Charles Xavier ), Dafne Keen (Laura Kinney/X-23), Boyd Holbrook (Donald Pierce), Stephen Merchant (Caliban) e Richard E. Grant (Dr. Rice). La fotografia porta la firma di John Mathieson, mentre la colonna sonora è stata composta da Marco Beltrami.

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: