Wonder Woman 1984: Gal Gadot torna nell’armatura in una nuova immagine!

Questo mercoledì è cominciata ufficialmente la produzione del sequel di Wonder Woman, chiamato in via ufficiale con il nome di Wonder Woman 1984, stando almeno al comunicato ufficiale rilasciato dalla Warner Bros., e dopo avervi mostrato alcune immagini promozionali, ecco una nuova.

Nelle precedenti vi abbiamo mostrato Chris Pine di ritorno nel ruolo di Steve Trevor, cosa interessante su cui abbiamo speculato, e la bella Gal Gadot di ritorno nei vestiti civili di Diana Prince, con anche un outfit che omaggia Lynda Carter in alcune foto dal set.

Oggi vi mostriamo il ritorno della bella amazzone nell’armatura che indossa per combattere il male. Come potete vedere l’armatura è uguale a quella del primo film, come anche a quella che ha indossato in Batman V Superman e Justice League, cosa che quindi smentirebbe apparentemente i rumor che la vedrebbero indossare un nuovo costume nel film.

Potete vedere la foto qui sotto:

Avanti veloce fino agli anni ’80, quando la prossima avventura su grande schermo di Wonder Woman la vedrà affrontare un nemico completamente nuovo: Cheetah. Le riprese principali sono in corso prodotte dalla Warner Bros. Pictures che ha seguito anche il Wonder Woman della scorsa estate, che ha incassato 822 milioni di dollari al botteghino mondiale. Wonder Woman 1984 sarà diretto dall’acclamata regista Patty Jenkins e vedrà come protagonista Gal Gadot nel ruolo che ha rivestito nel primo film.

Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Stephen Jones e Gal Gadot produrranno il film. Rebecca Roven Oakley, Richard Suckle, Wesley Coller, Geoff Johns e Walter Hamada saranno i produttori esecutivi. Si uniscono alla lavorazione diversi membri della squadra Jenkins di Wonder Woman, incluso il direttore della fotografia Matthew Jensen, la sceneggiatrice candidata all’Oscar, Aline Bonetto (Amélie), la costumista premiata con l’Oscar, Lindy Hemming (Topsy-Turvy) ed il montatore nominato all’Oscar, Richard Pearson (United 93)

La produzione avrà luogo a Washington, DC, Alessandria, Virginia, e nel Regno Unito, in Spagna e nelle Isole Canarie.

Il film è programato per uscire nelle sale il 1° novembre 2019.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: