Wonder Woman: gli incassi potrebbero superare le aspettative

Wonder Woman sta letteralmente sbancando in ogni dove. Con un mucchio di critiche positive provenienti da tutto il mondo e la propria corsa al botteghino cominciata probabilmente nel migliore dei modi, con ben 6.3 milioni di dollari incassati a livello internazionale, possiamo solo immaginare come andrà da qui in avanti.

RECENSIONE –  Wonder Woman

Grazie alle ottime recensioni ed al sempre presente Rotten Tomatoes, colpevole di riuscire a condizionare le genti ad andare o meno al cinema, cosa che porta spesso le industrie cinematografiche a perdere milioni solo per qualche recensione poco autorevole, le aspettative degli analisti adesso stanno pensando che il cinecomic DC Films potrebbe arrivare ad incassare circa 100 milioni in tutto il mondo, solo nella prima settimana di permanenza, un grandissimo risultato per il primo cinecomic con protagonista e regista al femminile. La Warner invece cerca di stare bassa con le aspettative, immaginando un incasso di 65 milioni.

Ad ogni modo però sarebbe un più che ottimo incasso. Per con concludere, per voi lettori che siete arrivati fino a qui a leggere, riserviamo una piccola sorpresa di natura piuttosto “spoilerosa”. Durante la proiezione di Wonder Woman infatti è stato presentato la nuova sequenza d’apertura per il logo della DC Films, che potete trovare qui sotto in versione bootleg.

 

Che ne pensate? Ditecelo nei commenti!

“Prima di diventare l’eroina che tutti conosciamo, Wonder Woman era Diana, principessa delle Amazzoni, addestrata per diventare una guerriera invincibile. Cresciuta in una paradisiaca isola protetta, quando un pilota americano, in seguito a un incidente, approda sulle sue rive e annuncia un grandissimo conflitto che infuria nel mondo esterno, Diana lascia la sua casa, convinta di poter fermare la minaccia. Combattendo insieme all’uomo in una guerra che potrebbe mettere fine a tutte le guerre, Diana scoprirà i suoi straordinari poteri andando incontro al suo vero destino.”

Oltre a Gal Gadot nel cast vedremo Chris Pine, Connie Nielsen, Robin Wright, David Thewlis, Danny Huston, Elena Anaya, Ewen Bremner e Saïd Taghmaoui.

Alla regia Patty Jenkins che dirige il film su una sceneggiatura scritta da Allan Heinberg e Geoff Johns.

La pellicola è prodotta da Charles Roven, Zack Snyder, Deborah Snyder e Richard Suckle, con Rebecca Roven, Stephen Jones, Wesley Coller e Geoff Johns come produttori esecutivi.

La pellicola uscirà il 2 giugno 2017.