Wonder Woman: James Gunn, Joss Whedon e Lupita Nyong’o elogiano il film

Per dare le ultime considerazioni su Wonder Woman e passare alla promozione di altre pellicole, ecco che dopo le numerose critiche positive e con il risultato al botteghino che si fa sempre più positivo, alcuni filmmaker, concorrenti e non, si sono voluti esprimere a proposito del cinecomic di Patty Jenkins.

Prima di tutto l’uomo che sta dietro al vero e autentico inizio di questo universo espanso, che ha anche collaborato alla sceneggiatura per lo stand-alone sull’amazzone, ovvero Zack Snyder. Il regista, momentaneamente in pausa dal lavoro per via di un terribile evento che ha sconvolto la sua famiglia, ha trasmesso la sua approvazione per la pellicola attraverso il social network Vero, con semplicemente la parola “fiero“. 

Secondariamente vi mostriamo anche il commento del grande regista di The Avengers, recentemente passato a lavorare con la DC Films, sostituendo Snyder nelle ultime fasi di post-produzione di Justice League e preparandosi a dirigere uno stand-alone su Batgirl. Joss Whedon ha avuto modo di commentare così il film:

“Ho visto Wonder Woman da solo ormai settimane fa, quindi zitti, c’è già stata una proiezione per soli uomini. Oh, ed è [il film] maledettamente delizioso.”

Naturalmente con quella battuta il buon Joss Whedon fa riferimento ad un evento che si è verificato giorni fa, denunciando così la Alamo Drafthouse per aver messo in piedi una proiezione solo per donne.

Naturalmente da buon amante di molti cinecomics, il grande regista di Guardiani della Galassia Vol.2, James Gunn, non poteva non dire la sua con un semplice:

“Molte congratulazioni a Patty Jenkins ed il suo fantastico Wonder Woman. Pare proprio che avrà un weekend da oltre 100 milioni!”

E la regista Ava DuVernay, che rifiutò la regia di Black Panther, non è di diverso avviso:

“La regista Patty Jenkins sta sbancando al botteghino e passando alla storia [her-story]. Wonder Woman è adesso al cinema! Un trionfo! Brava!”

Infine ecco un fantastico commento dell’altrettanto fantastica Lupita Nyong’o, che vedremo nel cinecomic Marvel Studios, Black Panther:

“Ok, ho appena lasciato il cinema e posso dire con certezza che gli dei ci hanno benedetto con Wonder Woman! WOW, questo è un film sui supereroi come non ne avevo mai visti. Epico. Divertente. Coinvolgente. Stilisticamente intrigante. Divertente in maniera onesta, non eccessivamente complicata. Intelligente. Lunghezza perfetta. Feroce. Sensuale. Semplicemente incredibile. Gal Gadot ti incollerà allo schermo ed al contempo ti convincerà a correre verso il più vicino negozio di costumi per prendere la tua W e unirti a lei. La regista Patty Jenkins sa decisamente il fatto suo, e ci ha mostrato  l’autenticità delle amazzoni in una storia diretta deliziosamente. Chris Pine è irresistibile. La colonna sonora è fantastica. E’ il tipo di film che si può vedere e rivedere. Wonder Woman è già un classico del suo genere per quanto mi riguarda.”

View this post on Instagram

Ok people, I just left the theater and KNOW for CERTAIN that the GODS have seen fit to BLESS us with #WONDERWOMAN. W.O.W. It is a superhero movie like none I have ever seen. Epic. FUN. Engaging. Stylistically Captivating. Funny in an honest, not-trying-too-hard way. Witty. Smart. Perfect length. Fierce. Sensual. Just amazing. @Gal_Gadot will glue you to the screen and at the same time make you want to run to the nearest costume shop to get your W on and join the #GODESSNESS right away (W = #WomanWarriorOfTheWorld). Director #PattyJenkins IS NOT PLAYING AROUND, as she gives us some AMAZON REALNESS in an exquisitely directed story. Chris Pine is irresistable. The score is KILLER. And it is the type of film that I think you can enjoy over and over. This movie definitely goes down as a classic in its genre for me. @wonderwomanfilm #RunAndGoSeeIt #HadToGush #PromotionFromTheHeart.

A post shared by Lupita Nyong'o (@lupitanyongo) on

Che ne pensate? Ditecelo nei commenti!

“Prima di diventare l’eroina che tutti conosciamo, Wonder Woman era Diana, principessa delle Amazzoni, addestrata per diventare una guerriera invincibile. Cresciuta in una paradisiaca isola protetta, quando un pilota americano, in seguito a un incidente, approda sulle sue rive e annuncia un grandissimo conflitto che infuria nel mondo esterno, Diana lascia la sua casa, convinta di poter fermare la minaccia. Combattendo insieme all’uomo in una guerra che potrebbe mettere fine a tutte le guerre, Diana scoprirà i suoi straordinari poteri andando incontro al suo vero destino.”

Oltre a Gal Gadot nel cast vedremo Chris Pine, Connie Nielsen, Robin Wright, David Thewlis, Danny Huston, Elena Anaya, Ewen Bremner e Saïd Taghmaoui.

Alla regia Patty Jenkins che dirige il film su una sceneggiatura scritta da Allan Heinberg e Geoff Johns.

La pellicola è prodotta da Charles Roven, Zack Snyder, Deborah Snyder e Richard Suckle, con Rebecca Roven, Stephen Jones, Wesley Coller e Geoff Johns come produttori esecutivi.

La pellicola uscirà il 2 giugno 2017.

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: