Wonder Woman: Patty Jenkins ha rivelato le location utilizzate

Patty Jenkins, la regista di Wonder Woman, ha rivelato alcuni segreti riguardo alcuni dei vari set utilizzati per girare il cinecomic DC Films.

Mentre Wonder Woman continua a raccogliere consensi in tutto il mondo, arriva a 800 milioni di dollari d’incasso mondiali e si prepara ad arrivare sugli scaffali delle videoteche di tutto il mondo, E! News ha avuto modo di dare un occhiata ad una particolare featurette behind the scenes intitolata “La Visione del Regista Diana nel mondo moderno”. Nella featurete la Jenkins ha avuto modo di parare dei vari set usati nel film ed il loro significato storico:

“Abbiamo calcato grandi location e semplicemente modificate in una completamente differente. L’edificio che ospita l’ambasciata australiana in Inghilterra è incredibile che riadattandola siamo riusciti a trasformare l’interno in Selfridges.”

Selfridges è la boutique in cui Diana, aiutata da Steve ed Etta, compra gli abiti che la mascherano in mezzo alle folle dell’Inghilterra della Prima Guerra Mondiale. La regista ha continuato poi parlare della base aerea turca:

“Per la base aerea turca abbiamo preso Tilburi Fort come location – famosa per il discorso che Elizabetta I fece in groppa ad un cavallo bianco durante l’invasione spagnola.”

Una delle scene più intense di Wonder Woman, quella in cui Diana si trova all’interno del Gala tedesco, è stata girata dentro alla casa d’infanzia di Elisabetta I, dove fu bandita dopo che Enrico VIII fece giustiziare Anna Bolena. Per la parte esterna dell’edifico dove si è svolto il Gala è stato rivelato che è stato usato un castello nel sud dell’Inghilterra, che la regista ha descritto come uno dei più bei castelli che abbia mai visto.

Che ne pensate? Ditecelo nei commenti!

“Prima di diventare l’eroina che tutti conosciamo, Wonder Woman era Diana, principessa delle Amazzoni, addestrata per diventare una guerriera invincibile. Cresciuta in una paradisiaca isola protetta, quando un pilota americano, in seguito a un incidente, approda sulle sue rive e annuncia un grandissimo conflitto che infuria nel mondo esterno, Diana lascia la sua casa, convinta di poter fermare la minaccia. Combattendo insieme all’uomo in una guerra che potrebbe mettere fine a tutte le guerre, Diana scoprirà i suoi straordinari poteri andando incontro al suo vero destino.”

Oltre a Gal Gadot nel cast vedremo Chris Pine, Connie Nielsen, Robin Wright, David Thewlis, Danny Huston, Elena Anaya, Ewen Bremner e Saïd Taghmaoui.

Alla regia Patty Jenkins che dirige il film su una sceneggiatura scritta da Allan Heinberg e Geoff Johns.

La pellicola è prodotta da Charles Roven, Zack Snyder, Deborah Snyder e Richard Suckle, con Rebecca Roven, Stephen Jones, Wesley Coller e Geoff Johns come produttori esecutivi.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: