Yakuza: SEGA sta sviluppando un film basato sul famoso videogioco

Sega sta sviluppando un adattamento live-action dal suo franchise di videogiochi, Yakuza, con 1212 Entertainment e Wild Sheep Content, come appreso da Variety.

I produttori saranno Erik Barmack, Roberto Grande e Joshua Long. 1212 e Wild Sheep stanno cercando gli scrittori per la sceneggiatura.

Yakuza è il franchise più venduto di Sega dopo “Sonic The Hedgehog”. Il gioco è stato rilasciato per la prima volta su PlayStation 2 nel 2005 e da allora è cresciuto fino a diventare un franchise globale con altri sette sequel del titolo principale e otto titoli spin-off su tutte le principali piattaforme di gioco.

Il primo gioco segue la storia di Kazuma Kiryu che viene rilasciato da una condanna a 10 anni di carcere dopo essersi preso la colpa per l’omicidio del patriarca della sua famiglia. Dopo che l’intera malavita giapponese è stata trascinata alla ricerca di 100 milioni di dollari rubati dal caveau del suo ex clan, Kiryu è costretto a tornare nel mondo senza legge della yakuza.

Il gioco è stato ampiamente elogiato per la sua storia e la trama basata sui personaggi nell’ambientazione unica delle strade dei più famosi quartieri della vita notturna urbana del Giappone e il suo ritratto della vita reale della yakuza, la sua storia, il codice etico, le imprese criminali e le caratteristiche uniche.

“Yakuza ci offre un nuovo terreno di gioco in cui ambientare storie avvincenti con personaggi complessi in un ambiente unico che il pubblico raramente ha visto prima”, ha detto 1212. “La saga di Kazuma Kiryu ha un fascino cinematografico incorporato: un mix di azione cinetica con esplosioni di commedia, più trame convergenti e un avvincente viaggio verso la redenzione.”

Barmack in aggiunta ha dichiarato: “Con la nostra esperienza nel raccontare storie globali, siamo entusiasti di portare questo enorme progetto su piattaforme globali”.

Barmack, un dirigente di Wild Sheep, è produttore esecutivo delle serie televisive Quicksand, Sacred Games e The Rain. 1212 Entertainment è stata la società di produzione di “Scary Stories to Tell in the Dark” del 2019. 1212 è rappresentato da Weintraub Tobin.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: