Zack Snyder conferma il rumor circa il secondo costume di Flash

Come sono certo ricorderete, prima dell’uscita di Justice League, si è parlato a lungo del Flash di Ezra Miller ed in particolare di un suo particolare. Ma andiamo con ordine.

Sappiamo, grazie a Jay Oliva, che il nostro Zack Snyder ha sempre avuto una visione piuttosto chiara dell’universo cinematografico ispirato ai personaggi della DC Comics, infatti i suoi piani comprendevano un arco narrativo di 5 film, fra cui ce nè uno ancora sconosciuto, ma che in molti continuano a indicare come Justice League – Parte 2.

In questa visione molte delle cose che sono presenti in Justice League esistevano effettivamente, ma altre invece son state poi tagliate addirittura dal concept originale, non solo dal montaggio finale. La discutibile gestione della Warner Bros. ha fatto si che molti dei progetti che Snyder aveva non andassero in porto, cosa che ha portato molti a vedere strane incongruenze stilistiche e concettuali da Batman V Superman in poi, anche se Suicide Squad e Wonder Woman facevano ancora parte del concept del regista.

Una delle cose che per molto tempo sono state vociferate riguardava proprio il flash di Ezra Miller, ed in particolare il suo costume. La questione fu accennata da alcuni giornalisti nel 2016, quindi a seguito di un set visit alcuni di loro avrebbero visto una sorta di “costume corazzato” che sarebbe apparso come un secondo costume realizzato da Batman per il velocista scarlatto. La cosa venne lasciata intendere anche da Hannah Marke, la costumista, dicendo proprio “quindi… com’è il secondo costume di Flash?“. La frase non lasciava certo spazio all’immaginazione, ma poi, come sappiamo, in Justice League non abbiamo visto nessuno “secondo costume” perciò a questo punto è normale chiedersi dove stia la verità. Oggi parrebbe esser stato proprio Zack Snyder stesso a confermare la cosa.

In un post che parrebbe esser stato condiviso su Vero, il regista di Batman V Superman ha mostrato un’immagine dietro le quinte di un test in cui Ezra Miller provava il costume del suo personaggio, ma la parte interessante è avvenuta nei commenti. Rispondendo alla domanda di un fan che gli ha chiesto delucidazioni sull’argomento Snyder ha semplicemente risposto confermando la notizia.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: