Zack Snyder interviene su Twitter e conferma la linea temporale del DCEU

Anche se la linea temporale dell’universo espanso della DC Films non è in realtà poi così confuso, e basterebbe prestare attenzione un attimo agli eventi per metterli bene in fila e comprendere la successione di eventi, a quanto pare per alcuni non è davvero così. Proprio per questo fattore un utente Twitter – che ricordiamo essere il solito che lasciò trapelare le impressioni della stampa cinese alla proiezione di 30 minuti, e fu anche il solito che inviò a Zack Snyder un ringraziamento per il lavoro svolto con la DC al cinema – ha realizzato una info-grafica homemade per mettere in fila i vari eventi.

Stando all’analisi gli eventi di Man of Steel avvengono prima degli eventi di Batman V Superman ad una distanza di almeno 18 mesi. In Man of Steel, quando Clark salva i bambini dall’autobus, sembrerebbe avere 13 anni, mentre lungo gli eventi della trama principale il nostro figlio di Krypton ha 33 anni, cosa che potrebbe rimandare ad un parallelismo cristologico.

In Batman V Superman: Dawn of Justice il Bruce Wayne interpretato da Ben Affleck afferma di star combattendo la criminalità a Gotham da ben 20 anni, cosa che lascia presupporre come fra Superman e Batman ci siano ben 11 anni di differenza d’età, mettendo in luce quindi come Wayne abbia 44 anni. La cosa è curiosa perché secondo questo calcolo, ammettendo certo che siano esatti, le vite dei due super-eroi sarebbero più intrecciate di quello che si può pensare. L’omicidio dei genitori di Bruce infatti sarebbe avvenuto un anno dopo l’arrivo di Clark sulla Terra.

La cosa naturalmente potrebbe essere una mera speculazione di qualche fan, se non fosse che Zack Snyder in persona è intervenuto nella discussione confermando il tutto.


[amazon_link asins=’B01EYSS25S,B01J60KTVY,B072LZZTR9,B00EO87RKU’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’77b088f5-c964-11e7-9bb6-3f0b348e8a2c’]


Justice League uscirà il 16 novembre 2017 con Zack Snyder alla regia su una sceneggiatura di Chris Terrio e Joss Whedon, basata su un soggetto di Terrio e Snyder.

Nel cast Ben Affleck (Bruce Wayne/Batman), Henry Cavill (Clark Kent/Superman), Gal Gadot (Diana Prince(Wonder Woman), Jason Momoa (Arthur Curry/Aquaman), Ezra Miller (Barry Allen/Flash), Ray Fisher (Victor Stone(Cyborg), Ciaràn Hinds (Steppenwolf), Amy Adams (Lois Lane), J.K. Simmons (Commissario James Gordon), Amber Heard (Mera), Willem Dafoe (Nuidis Vulko), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Connie Nielsen (Hippolyta), Joe Morton (Dr. Silas Stone), Kiersey Clemons (Iris West) e Michael McElhatton.

La fotografia sarà a cura di Fabian Wagner e non più da Larry Fong. La colonna sonora sarà composta da Danny Elfman, dopo l’abbandono di Junkie XL e di Hans Zimmer, che dopo Batman v Superman: Dawn of Justice ha dichiarato di non voler più essere coinvolto nei film di supereroi.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: