Zack Snyder rivela l’introduzione tagliata di DeSaad in Justice League

Zack Snyder ha rivelato un’altra scena eliminata da Justice League dove a quanto pare sarebbe dovuto apparire il mastro torturatore di Darkseid, DeSaad.

Justice League è stato diretto da Zack Snyder fino a quando il regista non ha dovuto abbandonare il progetto a causa della tragedia familiare, è successivamente è stato sostituito da Joss Whedon.
Ciò ha comportato una serie di riprese aggiuntive, la modifica e la riduzione totale di alcune sequenze, e molto lavoro in post-produzione.

I Vecchi Dei avrebbero dovuto avere una scena intera a loro dedicata nel film, ed anche se sono brevemente comparsi nella sequenza flashback raccontata da Diana, la cosa sarebbe dovuta andare diversamente. Darkseid avrebbe dovuto fare una piccola apparizione nel film insieme a molti altri, ma ora, Zack Snyder ha rivelato che anche lo scagnozzo di Darkseid, DeSaad, è stato tagliato dal film.

Qui sotto potete leggere uno scambio di parole fra u fan e Snyder stesso su Vero:

Quindi questa rivelazione lascia intendere che il Justice League di Zack Snyder ha subito un altro taglio di un altro personaggio. Oltre a Darkseid, anche DeSaad non era presente nel taglio finale. DeSaad è uno dei principali seguaci di Darkseid nei fumetti.

Introdotto nel fumetto Forever People #2, le origini di DeSaad sono state rivelate durante il gioco di scacchi di Darkseid con Eclipso. Dopo che Eclipso disse a Darkseid di come aveva causato l’alluvione biblica, Darkseid raccontò di aver corrotto un innocente giovane ingannandolo facendogli credere che il gatto del giovane avesse ucciso il suo altro animale domestico, un uccello. Spingendo il ragazzo a vendicare l’uccello, Darkseid manipola il giovane a seppellire il gatto vivo. L’uccello alla fine tornò perché era solamente volato via e, infuriato, il giovane uccise l’uccello e lasciò Nuova Genesi per diventare il servo di Darkseid.