Zombieland: Doppio Colpo, il sito ufficiale strizza l’occhio ai layout di MySpace

È passato un po’ di tempo da quando il primo Zombieland è arrivato nelle sale, quasi un decennio per l’esattezza, e quindi è pres questo che il sito ufficiale di Zombieland: Doppio Colpo strizza l’occhio ad vecchio social network noto ai noi un po’ più grandicelli, Myspace.

Nel mondo di una volta, prima che tutti (compresa tua nonna) usassero Facebook per tenersi in contatto, c’era Myspace, e prima di quel LiveJournal e Friendster, ma da noi prese piede maggiormente Netlog.

Tutti i tratti distintivi di quel particolare social network sono presenti: cursori personalizzati, musica curata che viene riprodotta non appena la pagina viene caricata e la tua “Top 8” degli amici. La parte superiore della pagina riporta “Zomspace: un luogo per i sopravvissuti” con un chiaro rimando al vecchio logo del social network. Hanno ampliato la funzionalità dei migliori amici a 10, ma è difficile non ammirare quanto sia accurata la riproduzione.

Qui sotto potete vederne uno stralcio e cliccando sull’immagine potete vedere il sito nella sua interezza.

Dopo quasi un decennio, il franchise di Zombieland tornerà al cinema questo autunno con Zombieland: Doppio Colpo. Questa lunga attesa di un sequel potrebbe sembrare strana per la maggior parte del pubblico, ma sembra che alle persone che partecipano a questo franchise non dispiacerebbe mantenere questo modello di rilascio. In un’intervista di Entertainment Weekly, al regista Ruben Fleischer è stato chiesto di un potenziale terzo film, e alla domanda ha risposto che la star Emma Stone aveva suggerito di rilasciare un film ogni 10 anni.